La buca delle fate nella valle delle Campore

passeggiata guidata nella valle di Campore

La buca delle fate nella valle delle Campore

06/01/2024

La valle delle Campore è uno dei luoghi più rigogliosi di tutte le Alpi Apuane. Ricca di acqua e di boschi mantiene ancora oggi il suo fascino misterioso e selvaggio. Partiremo dalla Ferriera Settecentesca del Distendino, con il suo antico maglio ancora in attività. Seguendo poi il corso del Rio delle Campore giungeremo alla Buca delle Fate, una grotta caratteristica, meta di escursionisti e speleologi. A Cardetoli, i resti di un antico mulino testimoniano l'economia del passato legata al castagno. Dopo aver attraversato il fiume, risaliamo sul sentiero Cai 102 e ritorniamo al punto di partenza completando l'anello.

Costo: 15 euro a persona, gratis bambini fino a 11 anni.
Costo tesserati: 13 euro a persona.
Difficoltà: escursione facile adatta a tutti i camminatori.
Dislivello in salita e discesa: 250 m.
Tempo di cammino: 4h
Tempo complessivo: 6h
Cosa Portare: scarponi da trekking, abbigliamento da trekking, zaino, borraccia, giacca a vento.
Pranzo: al sacco.
Punto di ritrovo: ore 8.30 parcheggio Hotel Gina, via per Camaiore 33, Monsagrati di Pescaglia, Lu.
Rientro: ore 15.00 circa.
Per informazioni e prenotazioni: cell. 329 3618235.


Caratteristiche

Comune

Comune
CAMAIORE

Territorio

Territorio
MONTAGNA

Difficoltà

Difficoltà
FACILE

Lunghezza

Lunghezza
7 km

Durata

Durata
6h

Dislivello

Dislivello
250m

Bambini e famiglie

Bambini e famiglie
CONSIGLIATO

Handicap/Passeggini

Handicap/Passeggini
NON ADATTO

Animali

Animali
ADATTO