Monte Forato, presso rifugio Casa Giorgini | Stazzema

Percorso di quattro giorni con alloggio sulle alpi Apuane

Monte Forato, presso rifugio Casa Giorgini | Stazzema

APUANE IL PROCINTO E IL FORATO 2 – 5 GIUGNO
Anche quest'anno torneremo a camminare sulle Alpi Apuane ripercorrendo i sentieri che ci porteranno al Monte Forato ed al Procinto: le Alpi Apuane sono una catena montuosa situata nel nord-ovest della Toscana, il territorio, corrispondente al loro bacino e storicamente conosciuto anche con il toponimo Apuania, è in parte compreso nel Parco naturale regionale delle Alpi Apuane. La catena si differenzia dal vicino Appennino per la sua morfologia aspra e incisa, da cui appunto l'appellativo di Alpi, sono un'importante ed estesa finestra tettonica in cui affiorano le rocce più profonde (Unità Metamorfiche Toscane) dell'intera catena appenninica; un'importante caratteristica della catena apuana è la massiccia presenza di grotte carsiche e di morfologie tipiche del carsismo.


Per il soggiorno saremo nella calda accoglienza del B&B Casa Giorgini, un antico casale costruito nel 1913 dalla famiglia Giorgini, immerso nel verde tra castagneti e odorose siepi di busso: ad un'altitudine di 750 m, punto di partenza per escursioni naturalistiche e passeggiate ristoratrici, questo luogo riesce a conciliare la pace e la tranquillità.
Occuperemo sia la struttura principale che la baita, una struttura in pietra e legno costruita alla fine del 1800, posizionata a circa 150 metri: dalla piazzola davanti alla casa si possono ammirare in tutta la loro bellezza il Monte Procinto, il Monte Nona e il Monte Matanna, e durante le giornate terse è meta ambita per gustare l'osservazione del cielo.

Avremo una sistemazione per tre notti in mezza pensione al costo di 60 € per notte a persona. La struttura può accogliere 19 ospiti distribuiti nelle camere matrimoniali, triple e quadruple: la suddivisione sarà effettuata sul posto al momento dell'arrivo.
Per altre notizie sul posto potete visionare la pagina internet https://www.casagiorgini.it/, la struttura dispone di parcheggio riservato per le auto, Alberto verrà ad aprirci la sbarra, la strada è negli ultimi tratti una mulattiera di montagna e quindi si sconsiglia di arrivare con macchine ad assetto sportivo, l'indirizzo su google maps
https://maps.app.goo.gl/jM6QJ927RhXhXWwv6,
tel. 3292262277.


GIOVEDÌ 2: TRESCOLLI, GROTTA ALL'ONDA, FOCE DEL PALLONE
Ritrovo alle 7,15 al parcheggio accanto al Dream Cafè in strada Statale 222 Chiantigiana, 12 Monteriggioni e partenza con mezzi propri alle 7,30 in direzione di Camaiore: percorreremo la strada in direzione del paese di Casoli per lasciare le macchine lungo la strada, facendo attenzione alla disposizione, al "parcheggio falesia"
https://maps.app.goo.gl/cUZR77NTyRpGUVFq8
da cui partirà il nostro itinerario ad anello; se non fosse sufficiente dovremo parcheggiare un chilometro prima lungo la strada del paese di Trescolli. Il percorso, su mulattiere e sentieri di montagna.è adatto a tutti ma ha qualche strapiombo "importante"; ha una lunghezza di 12 km e dislivello di 600 m e passa dalla Grotta all'Onda sotto le scoscese pareti del Monte Matanna per salire alla foce del Termine, proseguire lungo il crinale fino alla foce del Pallone e riscendere in direzione di foce di Grattaculo e Trescolli. Faremo pranzo al sacco durante il percorso, consigliamo di provvedere prima della partenza. Riprenderemo quindi le macchine in direzione di Stazzema e del B&B Casa Giorgini dove ci sistemeremo per le notti e faremo cena allietati dal canto della cagnolina mascotte.

VENERDÌ 3: ANELLO DEL MONTE FORATO
Percorso ad anello di 12 km e dislivello di 950 m su sentieri di bosco e di montagna. Percorreremo il tratto in direzione del Monte Forato e Foce di Valli da cui potremo ammirare la "Regina" delle Apuane, la Pania della Croce; il percorso in alcuni tratti sarà esclusiva di camminatori "esperti" presentando forti dislivelli, con tratti esposti e strapiombanti oltre a dover superare qualche terzo grado dove oltre che i piedi (e la testa) saranno impegnate anche le mani. Per il pranzo al sacco di sabato e domenica potremo chiedere direttamente al gestore del B&B.

SABATO 4: ANELLO DEL PROCINTO E DEL MATANNA
Anche questo sarà un giro ad anello molto panoramico di 10 km e dislivello di 650 m che ci farà lambire le pareti del monte Procinto, salire fino al Callare Matanna e percorrere la parete ovest del Monte Nona fino alla foce delle Porchette; come difficoltà troveremo un sentiero strapiombante lungo il Procinto che, pur non essendo una via ferrata, per garantire la sicurezza in inverno è attrezzato con qualche spezzone di cavo.

DOMENICA 5: GROTTA DEL VENTO
La domenica ci consentiremo un po' di relax facendo colazione con calma e faremo i turisti andando a visitare la grotta del vento:
https://maps.app.goo.gl/r6AByt2LFzeKZd7Y9;
dopo il pranzo a Fornovolasco faremo ritorno a Siena.
__________________________________
Per partecipare all'evento è necessario compilare il seguente link:
https://forms.gle/55oYF3QFgJcQ931P7
___________________
entro venerdì 27 Maggio.

Il pernotto sarà in mezza pensione, dalla cena del 2 alla colazione del 5 Maggio, presso il B&B Casa Giorgini ad un costo concordato di 60 € a notte: i partecipanti dovranno provvedere a pagare la caparra di 30 € (10 € a notte) tramite bonifico sul cc IT22G0103070240000063125183 intestato a Saponati Alberto e specificando Nome, Cognome, le notti e gruppo Camminando a Quercegrossa. Il saldo sarà effettuato sul posto autonomamente dai partecipanti. Il B&B ha una capienza totale di 19 posti quindi verrà data la priorità agli iscritti che parteciperanno all'intera vacanza per tre notti; coloro che sono interessati a periodi diversi o a singole giornate dovranno provvedere a contattare autonomamente la struttura e la disponibilità non può essere garantita. La distribuzione nelle camere verrà organizzata in base al numero degli iscritti.
La passeggiata è rivolta ad un massimo di 17 persone.

Il virus è sempre presente e quindi è necessario mantenere molto alta l'attenzione e rispettare rigorosamente tutte le norme di legge e le indicazioni fornite dagli Accompagnatori.
I partecipanti dovranno aver letto attentamente i protocolli delle Federazioni affiliate relativi alla prevenzione della diffusione del virus Covid-19, e con la prenotazione (obbligatoria) dichiarano di accettarlo e rispettarlo.
Tutte le altre indicazioni ed informazioni sono riportate nel volantino allegato.

Per il tesseramento 2022 seguite le seguenti istruzioni scegliendo l'opzione che preferite.
1 - Accedere al link: https://forms.gle/L33L5WbfX1PTqMye7
2 - Compilarlo in ogni sua parte obbligatoria
3 - Effettuare il versamento della quota sociale in base alla vostra preferenza